Accordo di cooperazione tra corti cassazione Italia e Russia

Siglato dai due presidenti Canzio e Lebedev
Accordo di cooperazione tra corti cassazione Italia e Russia
22 June 10:16 2017 Print This Article

Accordo di reciproca cooperazione per lo scambi di informazioni e materiali circa l’organizzazione e il funzionamento dei rispettivi sistemi giudiziari, la formazione dei magistrati e le più importanti decisioni adottate da ciascuna corte in materia di cooperazione internazionale. E’ questo l’obiettivo dell’intesa siglata tra il primo presidente della Corte Suprema di Cassazione, Giovanni Canzio e il presidente della Corte Suprema della Federazione Russa, Vyacheslav Lebedev, al termine di un un incontro tra le due delegazioni a Piazza Cavour.

I magistrati italiani e russi si sono confrontati su temi di interesse comune, concernenti l’organizzazione interna delle Corti e alcuni temi di attualità, quali la trattazione delle controversie in materia commerciale e i sistemi alternativi di risoluzione delle liti in materia civile.

Eurasiatx/Askanews

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Cecilia Valentini
Cecilia Valentini

View More Articles