Aeroporto di Zhukovsky, il 12 settembre il primo volo

L'Embrarier 175 collegherà la capitale con Minsk 3 volta alla settimana
Aeroporto di Zhukovsky, il 12 settembre il primo volo
28 agosto 09:00 2016 Stampa

Si terrà il 12 settembre il primo volo civile nell’aeroporto di Zhukovsky, a 40 km a sud est di Mosca Zhukovsky, a pochi chilometri dal vecchio aeroporto di Bykovo. L’aeroporto, tra i più importanti per le esercitazioni militari fin dai tempi della Guerra Fredda (e riconvertito a scopo civile di recente), aveva annunciato il primo volo per la metà di luglio. In seguito ad alcune problematiche tecniche era poi stato spostato l’inizio dei voli ad inizio settembre. Il 12 settembre la compagnia aerea Belavia Airlines inizierà i voli per Minsk con aeromobili Embrarier 175 capaci di trasportare fino 76 passeggeri.

Secondo il servizio stampa della società “Ramport-aero” (investitore dell’aeroporto), i voli su base giornaliera verranno effettuati lunedì, mercoledì, venerdì e sabato con partenze alle 08.15 e 10.20, mentre la la sera alle 19.30 e 20.05 ore locali.  La compagnia Belavia ha già aperto le vendite di biglietti per i voli nell’aeroporto di Zhukovsky, che sarà l’ottavo volo operado da Minsk per Mosca dopo i 7 già operativi giornalmente al Domodedovo.

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Davide Lonardi
Davide Lonardi

Giornalista iscritto dall'Ordine Nazionale dal 2011, nutre una particolare passione per il mondo dell'editoria online. Collabora con diverse testate occupandosi anche di strategie di marketing e di personal branding sul web

View More Articles