Anche oggi nessuna buona dal fronte del Brent: -3% in 24 ore

Il prezzo del petrolio in calo del 29% a trenta giorni dalla riunione Opec+
Anche oggi nessuna buona dal fronte del Brent: -3% in 24 ore
23 novembre 14:46 2018 Stampa

London Stock Exchange fissa nel giorno corrente il costo del greggio Brent sotto i $ 61 al barile, perdendo il 3%.

L’ultima volta che costo del petrolio era sceso agli stessi livelli era il 3 novembre scorso. I prezzi del petrolio sono costantemente in caduta dalla prima metà di ottobre 2018.

Martedì sera il costo di un barile di miscela Brent del Mare del Nord è sceso sotto i 62 dollari al barile per la prima volta dal febbraio di quest’anno.

Il Consiglio dei Ministri della Federazione Russa, nella sua ultima seduta, ha concordato con le compagnie petrolifere di congelare il prezzo della benzina. Il netto crollo delle quotazioni sta influendo sul sentiment degli investitori. Il 5 dicembre è prevista una riunione del comitato di monitoraggio OPEC+. In previsione di questo evento, i timori di una ripetizione dello scenario 2014 sono in aumento: il prezzo del petrolio un mese prima della riunione dell’OPEC è diminuito del 29%.

Print this entry

  Categories:
view more articles

About Article Author