Aumentano i sussidi all’agroalimentare

Parola del ministro Tkachev.
Aumentano i sussidi all’agroalimentare
07 ottobre 12:30 2016 Stampa

Entro il 2020 la Russia potrebbe aumentare la quantità di investimenti nel settore agroalimentare di 1 trilione di rubli. Queste le previsioni del ministero dell’Agricoltura, con riferimento alle stime degli analisti.

“L’importo complessivo degli investimenti nel 2015 è stato di circa 1,5 trilioni di rubli. C’è ragione di credere che entro il 2020 il volume degli investimenti nel settore aumenterà di un ulteriore trilione di rubli, fino a 2,5 trilioni”, riporta in un comunicato l’ufficio stampa del ministero in seguito alla partecipazione del ministro dell’Agricoltura, Alexandr Tkachev, alla fiera agroindustriale “Autunno d’oro-2016“.

Secondo il ministro russo, nel Paese centinaia di progetti di investimento sono già in fase di realizzazione. Gli investitori sono interessati non solo al bestiame, ma anche alle serre dove si possono coltivare ad esempio ortaggi e frutta, ma sono interessati anche ai progetti per lo sviluppo dei vigneti. “Solo negli ultimi due anni – ha detto Tkachev – abbiamo selezionato e sovvenzionato circa 500 progetti per un totale di quasi 300 miliardi di rubli di risorse di credito”.

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Anastasia
Anastasia

View More Articles