“Banco alimentare” formato X5 Retail Group: conclusa la prima raccolta 2019 a Rostov-on-Don

Mille pacchi viveri, 5 tonnellate di cibo.
“Banco alimentare” formato X5 Retail Group: conclusa la prima raccolta 2019 a Rostov-on-Don
05 marzo 10:59 2019 Stampa

Lo chiamano “il cesto della gentilezza”. Si tratta della raccolta di cibo effettuata presso i supermercati e donati in beneficienza. X5 Retail Group , uno dei principali attori della filiera distributiva russa e la Rus Food Foundation hanno concluso ieri la prima maratona alimentare “Basket of Kindness” del 2019 nei 146 negozi Pyaterochka e Perekrestok di Rostov-on-Don.  Sono state donate 5 tonnellate di cibo e riempiti 1.000 cesti di cibo.

L’evento – e questa è una differenza rispetto al modello Banco Alimentare – ha visto il coinvolgimento di 200 volontari della Rus Food Foundation ma anche di circa 100 dipendenti dei negozi X5 che distribuiscono congiuntamente il cibo raccolto agli anziani bisognosi nella regione di Rostov-on-Don. La maratona alimentare è stata sostenuta dal Ministero regionale del lavoro e dello sviluppo sociale e dal Dipartimento del mercato dei consumatori dalla Chiesa ortodossa russa e da associazioni di volontari studenteschi.

L’aiuto è riservato agli anziani a basso reddito delle aree rurali dei distretti di Azov, Aksaisk, Kamensk, Matveev Kurgan e Taganrog. X5 Retail Group ha fornito supporto finanziario per coprire tutti i costi organizzativi.

Nel 2018, X5 e la Rus Food Foundation hanno deciso di gestire congiuntamente il progetto “Basket of Kindness” realizzando la raccolta alimentare in cinque grandi città: Kazan, Ekaterinburg, Samara, Mosca e Nizhny Novgorod). Nel corso del 2018, il Basket of Kindness ha realizzato la raccolta in 1.000 negozi della rete X5 Retail fornendo assistenza a più di 10.000 famiglie bisognose con 100 tonnellate di cibo attraverso l’aiuto di 2000 volontari.

Print this entry

  Categories:
view more articles

About Article Author