BCG: ”Tre società russe nelle top 10 di Oil & Gas”

Tatneft, Lukoil e Novatek entrano nella speciale classifica che ha considerato 64 dei maggiori produttori mondiali
BCG: ”Tre società russe nelle top 10 di Oil & Gas”
25 ottobre 18:00 2016 Stampa

La società The Boston Consulting Group (Bcg), specializzata nella consulenza direzionale, ha pubblicato oggi l’ultimo report riguardante la classifica mondiale delle società neader nella produzione di petrolio e gas. Gli esperti della società di rating si sono basati sulle analisi del rendimento totale per gli azionisti nell’arco di cinque anni: nello specifico si tratta del periodo 2011-2015, di cui è stata pubblicata la classifica delle top 10 società mondiali. Tra queste figurano ben 3 società russe: prima fra tutte Tatneft che occupa il 5° posto, seguita da Lukoil all’ottavo e Novatek  al decimo. L’indicatore riflette la combinazione di crescita del prezzo delle azioni della società e i dividendi: rispettivamente Tatneft ha un tasso è del 20,8%, Lukoil del 12,1% e Novatek dell’11,8%. Nella lista sono presenti aziende provenienti da Brasile e Canada, mentre tutte le altre posizioni sono occupate da società statunitensi, tra cui anche le prime tre posizioni dove si trovano rispettivamente Cheniere Energy (46,5%), Tesoro (43,3%) e Valero Energy (30,1%).

BCR: classifica dei maggiori produttori di petrolio e gas al mondo

BCR: classifica dei maggiori produttori di petrolio e gas al mondo

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Davide Lonardi
Davide Lonardi

Giornalista iscritto dall'Ordine Nazionale dal 2011, nutre una particolare passione per il mondo dell'editoria online. Collabora con diverse testate occupandosi anche di strategie di marketing e di personal branding sul web

View More Articles