BP, nessuna variazione nella partecipazione in Rosneft

L'annuncio è stato dato dall'Amministratore delegato della società, Robert Dudley
BP, nessuna variazione nella partecipazione in Rosneft
18 ottobre 12:00 2016 Stampa

Il colosso inglese del petrolio e gas BP non è intenzionata a modificare la propria partecipazione all’interno di Rosneft, la compagnia petrolifera di proprietà in maggioranza del governo russo. Ad annunciarlo è l’Amministratore delegato della società inglese, Robert Dudley, secondo cui la società è “molto soddisfatta del livello delle proprie azioni e non è intenzionata a ridurlo o aumentarlo”. Nessuna trattativa è inoltre stata avviata con il governo russo per la vendita del pacchetto societario di azioni Rosneft, ha sottolineato l’Ad di BP, che ha concluso sottolineando come il prezzo pagato da Rosneft fosse giusto e “molto ragionevole per l’operazione di acquisizione”, ha sottolineato.

Solo pochi giorni fa il governo russo ha confermato la sua decisione di vendere al gigante Rosneft (controllato dallo Stato) il 50,0755% delle azioni della società petrolifera Bashneft, cioè la quota di proprietà dello Stato che Mosca ha deciso di privatizzare. Il prezzo concordato è di quasi 330 miliardi di rubli (circa 4,71 miliardi di euro al cambio attuale). La privatizzazione della Bashneft – che per il 25% appartiene al governo regionale della Bashkiria – appare così piuttosto ‘soft’. Mosca programma di privatizzare a novembre il 19,5% della Rosneft incassando 700 miliardi di rubli, cioè circa 10,1 miliardi di euro. L’acquisto del 50,08% della Bashneft potrebbe però far aumentare il valore dell’operazione. Rosneft appartiene per il 69,5% allo Stato e per il 19,75% alla Bp. La Russia sta vendendo alcuni asset per bilanciare le perdite dovute alla crisi economica.

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Davide Lonardi
Davide Lonardi

Giornalista iscritto dall'Ordine Nazionale dal 2011, nutre una particolare passione per il mondo dell'editoria online. Collabora con diverse testate occupandosi anche di strategie di marketing e di personal branding sul web

View More Articles