Caso Skripal, Gb: Russia ha violato bando armi chimiche

Londra denuncia "comportamento irresponsabile"
Caso Skripal, Gb: Russia ha violato bando armi chimiche
18 April 12:52 2018 Print This Article

La Gran Bretagna ha accusato la Russia di aver violato la ventennale messa al bando delle armi chimiche con l’attacco contro l’ex spia russa Sergey Skripal, avvelenato a Salisbury con un agente nervino.

“Continueremo a denunciare il comportamento irresponsabile della Russia ogni qualvolta violi la Convenzione sulle Armi chimiche e minacci la sicurezza globale” ha dichiarato Peter Wilson, ambasciatore britannico presso l’Organizzazione per la messa al bando delle armi chimiche (Opac).

Print this entry

  Categories:
view more articles

About Article Author