C’eravamo tanto amati

La Russia promette risposte alla Norvegese “sempre più attiva nell'aiutare l'alleanza militare occidentale”
C’eravamo tanto amati
08 febbraio 09:26 2019 Stampa

La Russia ha accusato la Norvegia di portare avanti una strategia di “accumulo militare” favore della Nato che aumentato i rischi di un’azione militare e ha promesso una risposta. La Norvegia condivide un confine terrestre di 196 chilometri con la Russia.

Maria Zakharova, portavoce del ministero degli Esteri russo, ha detto che Mosca vede una Norvegia sempre più attiva nell’aiutare l’alleanza militare occidentale e pronta rafforzare la presenza Nato nella regione artica.

Zakharova ha indicato in particolare “un piano norvegese” localizzato nei pressi del porto di Tromso finalizzato a ricevere sottomarini nucleari del’’Alleanza atlantica.

“Contrariamente alle tradizionali, storiche buone relazioni di vicinato e cooperazione nell’Artico, Oslo continua ad aumentare le tensioni e aumentare i rischi di un’azione militare, che non sarà lasciata senza risposta”, ha precisato Zakharova.

“La Federazione Russa adotterà tutte le misure possibili per garantire la propria sicurezza”.

Print this entry

  Categories:
view more articles

About Article Author