Cina-Russia, il fatturato vola a +26%

Lo ha rivelato il rapporto presentato dall'amministrazione generale delle dogane cinesi
Cina-Russia, il fatturato vola a +26%
09 maggio 12:30 2017 Stampa

Nei primi quattro mesi di quest’anno, il fatturato commerciale tra Cina e Russia è aumentato del 26,2 percento, raggiungendo i 24,73 miliardi di dollari. Soltanto nel mese di aprile, inoltre, il fatturato tra i due Paesi ha raggiunto un aumento del 15 percento. Lo ha annunciato nel suo rapporto l’amministrazione generale delle dogane cinesi.

Fino ad aprile 2017, le esportazioni della Cina in Russia sono aumentate del 22 percento, raggiungendo gli 11,65 miliardi di dollari. Contemporaneamente, le importazioni hanno registrato un aumento del 30,1 percento, pari a 13,08 miliardi di dollari. Sempre in questo arco di tempo, secondo il rapporto, nel complesso il commercio estero del Paese del dragone è cresiuto del 13,6 percento.

Per quanto riguarda il rapporto commerciale Cina-Russia, il fatturato commerciale dell’anno scorso aveva già cominciato una – lenta – risalita. La crescita registata, infatti, era stata del 2,2 percento, arrivando a 69,525 miliardi di dollari. Non era stato così fortunato, invece, il commercio estero della Cina che era diminuito del 6,8 percento (3,6 miliardi di dollari).

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Nicole Volpe
Nicole Volpe

View More Articles