Colpo di scena May-Junker

Annunciato "nuovo compromesso decisivo".
Colpo di scena May-Junker
12 marzo 09:39 2019 Stampa

Un nuovo accordo è stato raggiunto nella  notte a Bruxelles per offrire a Theresa May una via d’uscita di fronte al Parlamento di Westminster. L’Ue e la premier britannica annunciano da Strasburgo un compromesso forse decisivo prima del voto cruciale affidato alla Camera dei Comuni a due mesi dalla bruciante bocciatura di gennaio. Un !accordo” segnato almeno sulla carta dall’impegno di Bruxelles a concedere garanzie “legalmente vincolanti” sul punto chiave della durata non illimitata del backstop: la controversa clausola di salvaguardia del confine aperto fra Irlanda del Nord e Irlanda. Un miracolo, laddove dovesse essere accolto oggi, reso possibile da Angela Merkel, contraria quanto e più di chiunque altro allo spettro di un traumatico divorzio senz’accordo (no deal) fra Londra e Bruxelles.

Era stata proprio la cancelliera tedesca Merkel a preannunciare da Berlino nel pomeriggio di ieri lo spiraglio di “un’offerta importante” messa sul tavolo da Juncker e dal capo negoziatore Michel Barnier per provare a venire incontro all’ “amica” Theresa.

Print this entry

  Categories:
view more articles

About Article Author