Conoscere Eurasia, ultima tappa a Torino

Il seminario italo-russo sul tema "Arte dell’innovazione"
Conoscere Eurasia, ultima tappa a Torino
18 novembre 09:37 2016 Stampa

Le relazioni economiche e gli scambi commerciali con Mosca in primo piano domani mattina al Piccolo Regio Puccini di Torino, con il terzo seminario italo-russo. Il focus, organizzato dall’Associazione Conoscere Eurasia, Roscongress, Forum economico di San Pietroburgo e Città di Torino, è dedicato quest’anno all’Arte dell’innovazione, vera e propria leva per far crescere il peso delle esportazioni piemontesi verso la Russia.

Tra i relatori il sindaco di Torino, Chiara Appendino; l’Ambasciatore della Federazione Russa in Italia, Sergey Razov; il presidente di Intesa Sanpaolo, Gian Maria Gros-Pietro; il presidente della Compagnia di San Paolo, Francesco Profumo; il vice presidente di Confindustria, Licia Mattioli; il presidente dell’Unione industriale Torino, Dario Gallina; la presidente dell’Enit, Evelina Christillin; il presidente della Cciaa di Torino, Vincenzo Ilotte; il direttore del centro spaziale dell’Istituto Skolkovo di Scienza e Tecnologia (Skoltech), Alessandro Golkar; l’amministratore delegato di Telespazio e direttore del settore Spazio di Leonardo-Finmeccanica, Luigi Pasquali; Silvia Vernetti, capo Business development per la regione Emea Fiat Chrysler; Vladimir Objedkov, direttore generale della compagnia aerea russa S7; Evgenia Konkol, presidente del Gruppo Spectrum, tour operator russo.
Introdurrà e chiuderà i lavori Antonio Fallico, presidente di Banca Intesa Russia e dell’Associazione Conoscere Eurasia.

Quattro le sezioni tematiche previste: l’industria 4.0 per il futuro del Piemonte, l’aerospazio, l’automotive e il turismo.

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Cecilia Valentini
Cecilia Valentini

View More Articles