Consiglio Nato-Russia si riunirà per la prima volta dopo Salisbury

Primo incontro dopo il caso di Sergej Skripal
Consiglio Nato-Russia si riunirà per la prima volta dopo Salisbury
29 maggio 10:24 2018 Stampa

La Nato avrà giovedì i suoi primi colloqui ufficiali con la Russia dal tentato avvelenamento di un’ex spia del Cremlino in Gran Bretagna, in un momento di grandi tensioni con Mosca.

“Una riunione del Consiglio Nato-Russia si svolgerà il 31 maggio 2018”, ha annunciato il portavoce dell’alleanza atlantica, Oana Lungescu. La riunione – la settima negli ultimi due anni – dovrà essere consacrata al conflitto in Ucraina, dove Mosca è accusata di sostenere i separatisti filorussi nell’Est.

“È importante discutere con la Russia”, ha sostenuto il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg, che non smette di denunciare i tentativi di intimidazione e ingerenze della Russia sui Paesi membri dell’alleanza. La riunione del Consiglio si svolgerà a porte chiuse, ha indicato l’alleanza atlantica. Il Consiglio Nato-Russia, importante piattaforma di dialogo, “non è mai stato sospeso”, hanno sottolineato i responsabili dell’alleanza atlantica.

Print this entry

  Categories:
view more articles

About Article Author