Coppa del Mondo 2018, incremento dei treni per i tifosi

Russian Railways ha già ideato un calendario di circolazione: 31 le rotte e 11 le città attraversate
Coppa del Mondo 2018, incremento dei treni per i tifosi
01 marzo 14:00 2018 Stampa

In previsione della Coppa del Mondo 2018, la Russian Railways ha disposto 720 corse aggiuntive dei treni. Questi ultimi, infatti, permetteranno ai tifosi di raggiungere gli stadi dell’importante torneo calcistico, che si terrà dal 14 giugno al 15 luglio.

La compagnia di trasporti ha già elaborato un calendario per la circolazione che permetterà ai nuovi treni di viaggiare lungo 31 rotte e attraversare 11 città. Anche il personale sarà istruito “ad hoc” per fronteggiare al meglio l’incremento di corse. Più di 3mila impiegati delle stazioni ferroviarie, infatti, dovranno seguire dei corsi di formazione supplementare.

Secondo il presidente del Consiglio di amministrazione delle ferrovie russe, Oleg Belozerov, in totale è previsto il trasporto gratuito di oltre 440mila passeggeri. Di fatto, ha annunciato, sono già stati prenotati più di 67mila biglietti. Nulla in confronto al numero di turisti stranieri che verranno in Russia stimato dagli esperti: si parla di 2 milioni di persone, tra tifosi e turisti, nel mese della Coppa del Mondo.

Il boom è sicuramente favorito dalla decisione della Russia di far entrare senza visto i tifosi aventi già il biglietto per una delle partite del torneo. Secondo il presidente della commissione della Duma per la cultura fisica, lo Sport, Turismo e Gioventù, Mikhail Degtyarev, gran parte di questi turisti visiterà sicuramente San Pietroburgo.

Il torneo di Coppa del Mondo si terrà in undici città russe: Mosca, San Pietroburgo, Sochi, Kazan, Nizhny Novgorod, Saransk, Samara, Rostov-on-Don, Volgograd, Kaliningrad, Ekaterinburg.

Print this entry

view more articles

About Article Author

Nicole Volpe
Nicole Volpe

View More Articles