Russia e Usa a colloquio dopo il G20

Lo ha riferito oggi il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov
Russia e Usa a colloquio dopo il G20
30 agosto 15:16 2016 Stampa

I presidenti di Russia e Usa, rispettivamente Vladimir Putin e Barack Obama, si incontreranno in occasione del G20 in programma il 4 e 5 settembre a Hangzhou, in Cina. Lo ha riferito oggi il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov“È ovvio che i presidenti si incontreranno al vertice del G20 in un modo o nell’altro, nel quadro del forum che si tiene tradizionalmente. Quest’anno sarà come già successo in passato: in cui entrambi hanno fatto una scelta e hanno deciso autonomamente di fare una riunione”, ha detto il portavoce del Cremlino.

Perkov ha ricordato che al G20 dello scorso anno in Turchia Putin e Obama avevano parlato per un periodo piuttosto lungo, isolandosi nella hall di un albergo durante la pausa tra le sessioni. “Così anche quest’anno si incontreranno, questo è ovvio. Più avanti vedremo quale decisione sfaranno i due capi di Stato”. Il portavoce presidenziale ha detto in precedenza all’agenzia russa Tass che i capi di Russia e Stati Uniti potrebbero discutere varie questioni durante il vertice in Cina.

A rafforzare questa teoria ci sono anche le parole del vice consigliere per la sicurezza nazionale della Russia, Ben Rhodes, secondo cui Obama farebbe conto sulla riunione per discutere di varie questioni con il presidente russo . L’ultima volta che Putin e Obama si sono incontrati è stato a fine novembre 2015 a margine della conferenza internazionale sui cambiamenti climatici a Parigi. A parte il prossimo vertice del G20 in Cina, Putin e Obama potrebbero sfruttare un’altra possibilità per incontrarsi, ovvero il vertice Apec in programma il 18 e 19 novembre a cui i leader russi e statunitensi tradizionalmente partecipano.

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Davide Lonardi
Davide Lonardi

Giornalista iscritto dall'Ordine Nazionale dal 2011, nutre una particolare passione per il mondo dell'editoria online. Collabora con diverse testate occupandosi anche di strategie di marketing e di personal branding sul web

View More Articles