De Mistura: giorni decisivi tra Usa e Russia su Siria

Dopo critiche Lavrov: capisco sua impazienza
De Mistura: giorni decisivi tra Usa e Russia su Siria
14 July 15:00 2016 Print This Article

L’inviato speciale delle Nazioni Unite in Siria, Staffan de Mistura, ritiene che i prossimi giorni saranno “decisivi” per Mosca e Washington sul conflitto in Siria.

L’inviato speciale delle Nazioni Unite ha rilasciato le sue osservazioni prima dell’arrivo a Mosca dal segretario di Stato americano, John Kerry.

All’inizio di questa settimana, il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov ha espresso le sue preoccupazioni per quanto riguarda de Mistura che a suo dire verrebbe meno “dalle sue funzioni” nel non convocare un altro round di colloqui intrasiriani e invitando la Russia e gli Stati Uniti a raggiungere un punto di incontro sulla soluzione politica nel Paese.

“Prendo il messaggio che è stato inviato a me da Sergei Lavrov molto sul serio perché capisco la sua impazienza, che francamente condivido”, ha detto de Mistura.

Il portavoce per la diplomazia statunitense, Mark Toner, ha detto che la visita, prevista per oggi e 15 luglio nel quadro del tour europeo di John Kerry, ha lo scopo di rivitalizzare il cessate il fuoco in Siria.

Il Washington Post ha riferito che l’amministrazione Obama proporrà alla Russia di creare un centro di coordinamento degli attacchi aerei contro i terroristi di Al-Nusra in Siria.

Eurasiatx/Askanews

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Cecilia Valentini
Cecilia Valentini

View More Articles