Dombrowskis suggerisce il programma al nuovo governo

Nella faticosa gestazione del programma Di Maio-Salvini interviene l’Europa, scrivendo di proprio pugno la linea-Ue
Dombrowskis suggerisce il programma al nuovo governo
15 maggio 10:21 2018 Stampa

“E’ chiaro che l’approccio alla formazione del nuovo Governo e l’approccio rispetto alla stabilità finanziaria deve essere quello di rimanere nel corso attuale, riducendo gradualmente il deficit e riducendo gradualmente il debito pubblico”: lo ha detto il vicepresidente della Commissione Ue, Valdis Dombrovskis.

La Commissione Ue raccomanderà la prossima settimana all’Italia di ridurre debito e deficit, un “approccio” che la Commissione mantiene “indipendentemente dal Governo che ci sarà”, e che “è lo stesso di Mattarella che durante il processo di formazione del Governo ha enfatizzato la necessità di mantenere gli impegni europei”.

 

Print this entry

  Categories:
view more articles

About Article Author