Dopo Roma, Mosca: Manor Divnomorskoe presenta il suo Grand Rosè Extra Brut

E il primo vino russo a vincere in quattro concorsi internazionali
Dopo Roma, Mosca: Manor Divnomorskoe presenta il suo Grand Rosè Extra Brut
29 luglio 09:39 2018 Stampa

 

Dopo la presentazione a Roma (al Congresso Nazionale Sommelier) la cantina Manor Divnomorskoe si presenta ufficialmente in patria, a Mosca. Il suo Grand Rosè ha passato le forche caudine di quattro concorsi internazionali (compreso Decanter World Wine Awards e lnternational Wine & Spirit Competition a Londra. I vini con etichetta Manor Divnomorskoe hanno ricevuto tre medaglie d’argento e una di bronzo. Vitaliy Gorbenko, ambasciatore del marchio, commenta con soddisfazione e filosofia e risultai conseguiti: “Non abbiamo assolutamente rimpianti per la medaglia d’oro mancata : ottenere 92 punti per il nostro spumante è davvero molto bello”. Il Grand Rosé Extra Brut è il quarto vino spumante del Divnomorskoe Manor, che produce e commercializza anche 12 vini fermi. La cantina opera dal 2010 nel territorio di Krasnodar, vicino a Gelendzhik.

Print this entry

  Categories:
view more articles

About Article Author