Eatalianissimo, serata a Eataly Mosca per ambasciatore Terracciano

Presentazione informale al pubblico gourmet moscovita
Eatalianissimo, serata a Eataly Mosca per ambasciatore Terracciano
23 aprile 12:16 2018 Stampa

Una serata dedicata all’ambasciatore a Mosca, Pasquale Quito Terracciano. E il senso era già tutto nel titolo: “Eatalianissimo”, ovvero una grande festa per la presentazione informale al pubblico moscovita – profondo amante del Bel Paese e della nostra buona tavola – del capo missione per l’Italia in Russia, che ha presentato le credenziali al Cremlino questo mese.

Terracciano è stato guidato nel suo tour tra le piazze dal direttore di Eataly-Mosca Yuri Tetrov e da Simone Tosato, responsabile del franchising di Eataly. Alla serata hanno partecipato anche i principali rappresentanti delle grandi società italiane e russe, ma anche delle piccole e medie imprese dell’eccellenza italiana.

Eataly si trova al quarto piano del centro commerciale Kievsky, tra il Ministero degli Esteri e Kutuzovskij prospekt (la strada percorsa da Vladimir Putin ogni mattina per raggiungere il Cremlino). Con i suoi 7.000 metri quadrati e circa 900 posti a sedere, Eataly Mosca è il secondo Eataly più grande al mondo e il 25 maggio compirà un anno. Quando lo ha inaugurato, il patron Oscar Farinetti ha dichiarato di essere rimasto a bocca aperta. “È veramente bello. Fatevelo dire da chi ne ha fatti trenta” aveva detto ad askanews.

Print this entry

  Categories:
view more articles

About Article Author