Export Gnl russo: +19,7 % nel trimestre gennaio-marzo

Dogane russe certificano incremento per un valore di 2 miliardi di dollari
Export Gnl russo: +19,7 % nel trimestre gennaio-marzo
13 maggio 18:42 2019 Stampa

La Russia nei primi tre mesi del 2019 ha aumentato le proprie esportazioni di gas naturale liquefatto (Gnl) del 19,7 per cento rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, a 11,7 milioni di metri cubi. È quanto diffuso dal Servizio federale delle dogane russo. Le esportazioni di gas naturale nello stesso periodo sono diminuite dello 0,4 percento anno su anno, a 61,5 miliardi di metri cubi. Le entrate della Russia dalle esportazioni di Gnl da gennaio a marzo sono aumentate del 49,8 per cento su base annua, raggiungendo 1,95 miliardi di dollari. I proventi delle esportazioni di gas naturale per il periodo indicato sono aumentati del 10,7 per cento, a 14 miliardi di dollari.

Print this entry

  Categories:
view more articles

About Article Author