Federazione, cresce il settore automobilistico

E' aumentato anche l'export delle auto "made in Russia": nei primi 9 mesi di quest'anno è cresciuto del 30,33 percento
Federazione, cresce il settore automobilistico
13 novembre 11:58 2017 Stampa

Cresce il mercato delle auto in Russia. Secondo i giornali nazionali, infatti, settembre e ottobre sarebbero stati “il periodo migliore di quest’anno per il mercato automobilistico”. In effetti, da gennaio a ottobre le vendite di automobili sono aumentate dell’11,3 percento rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Ad andare particolarmente bene è stato anche l‘export del settore delle auto “made in Russia” che, nei primi 9 mesi di quest’anno, è aumentato del 30,33 percento, raggiungendo le 63.600 unità. Le destinazioni più gettonate sono gli Emirati Arabi, Lituania, Ucraina, Repubblica Ceca, Libano e Ungheria. Visto il mercato favorevole, inoltre, il gruppo Kamaz (società russa produttrice di camion) ha deciso perciò di aumentare la produzione di camion premium, cioè con cabine e diversi blocchi, che hanno cambio automatico, particolarmente richiesto dagli acquirenti.

Nonostante la crescita registrata, gli esperti sostengono che “senza il sostegno statale le vendite cominceranno a diminuire”. Per evitare che questo avvenga, il Ministero dello Sviluppo Economico ha proposto lo stanziamento di 65 miliardi di rubli all’anno fino al 2025 per la progettazione di auto super tecnologiche. Tra queste, si pensa alla possibilità di creare nuove tecnologie per le macchine senza pilota e quelle ibride ed elettriche.

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Nicole Volpe
Nicole Volpe

View More Articles