Fondazione Roscongress supporta il Made in Russia

Una strategia per lo sviluppo del progetto e la promozione del marchio in occasione di fiere e conventions in Russia e all'estero
Fondazione Roscongress supporta il Made in Russia
07 febbraio 11:30 2017 Stampa

La Fondazione Roscongress è ora un general partner del progetto “Made in Russia” per la promozione del brand nazionale. Attraverso la firma di una joint venture, la Fondazione e la società National Brand produrranno una strategia per lo sviluppo del progetto e la promozione del marchio in occasione di fiere e conventions in Russia e all’estero.

“Data la situazione attuale e le tendenze generali dei mercati esteri, il ruolo di fiere e convegni sta continuando a crescere – spiega Anton Kobyakov, consigliere del presidente della Federazione Russa -. La creazione di un unico marchio Made in Russia e strumenti per automatizzare, catalogare e presentare le aziende, le industrie e le regioni, insieme con la successiva integrazione dei prodotti finali in eventi sostenuti dal governo e dalle imprese, avrà un effetto positivo sull’immagine e sullo sviluppo del potenziale di investimento“.

Inserire il marchio Made in Russia negli eventi organizzati dalla Fondazione costituirà la base per la promozione del brand con la possibilità di coinvolgere gli enti governativi, le imprese e i media, sia in Russia che all’estero.

“La Fondazione Roscongress è il partner giusto, il migliore, per l’organizzazione di iniziative collettive che richiedono la cooperazione senza soluzione di continuità e la partecipazione sia del governo e sia delle imprese – ha detto il direttore della National Brand, Mikhail Sadchenkov -. Crediamo che l’esperienza e le capacità della Fondazione saranno di grande aiuto nella creazione di una politica di informazione e nella realizzazione di strumenti promozionali per le esportazioni russe“.

In precedenza, l’iniziativa Made in Russia era sostenuta dall’Agenzia federale per la regolamentazione tecnica e metrologia (Rosstandart). Il suo obiettivo era di catalogare le imprese russe, fornire un supporto media, condurre il marketing collettivo sui mercati nazionali ed esteri e creare un sistema di certificazione volontario sotto lo stesso nome.
L’iniziativa è sostenuta anche dalla Corporazione federale per lo sviluppo delle piccole e medie imprese (PMI Corporation) e la Russian Branding Companies Association.

Cecilia Valentini

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Cecilia Valentini
Cecilia Valentini

View More Articles