Fondo agricolo sino-russo, i primi progetti pronti per Vladivostok

Lo ha annunciato Alexander Galushka, ministro dello Sviluppo della Federazione
Fondo agricolo sino-russo, i primi progetti pronti per Vladivostok
04 maggio 18:13 2016 Stampa

Il Fondo agricolo sino-russo ha scelto il Forum economico orientale di Vladivostok (2-3 settembre 2016) per presentare i primi progetti di cooperazione. Questo è quanto dichiarato da Alexander Galushka, ministro dello Sviluppo della Federazione, in occasione della riunione avvenuta con con il presidente Vladimir PutinIl Fondo inizierà ad operare concretamente dal 1 giugno, e abbiamo intenzione di mostrare i grandi progetti agricoli finanziati in occasione del Forum economico orientale” ha detto il ministro. L’accordo con il fondo cinese ha permesso di immettere sul mercato una quota di fondi pari a 650 miliardi di rubli (9,8 miliardi di dollari al cambio attuale) che, secondo quanto dichiarato da Galushka, verranno “forniti al 90% dalla Cina e al restante 10% dalla Russia”.  L’accordo, che permetterà ad aziende cinesi di partecipare a progetti russi con quote non superiori al 49% (secondo la legge russa che impone una partecipazione estera con quote non di maggioranza), sarà orientato anche ad implementarel’apertura di nuove aziende russe in Estremo Oriente.

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Davide Lonardi
Davide Lonardi

Giornalista iscritto dall'Ordine Nazionale dal 2011, nutre una particolare passione per il mondo dell'editoria online. Collabora con diverse testate occupandosi anche di strategie di marketing e di personal branding sul web

View More Articles