back to homepage

I° Forum Italo-Bielorusso sulla Green Economy — Minsk, 24 Marzo 2017

I forum Italo-Bielorusso sulla Green Economy

Si apre a Minsk il 24 marzo il 1° Forum Italo-Bielorusso sulla Green Economy. Il Forum, che si svolgerà presso l’Hotel Marriott di Minsk, si articolerà in due sessioni. Durante la mattina un gruppo di esperti, di rappresentanti delle istituzioni e delle principali associazioni di categoria farà il punto sull’economia energetica del Paese, mantenendo un focus specifico sulle opportunità di investimento per le imprese italiane. Nel pomeriggio si terrà una sessione di incontri B2B e B2G tra le imprese italiane partecipanti e gli enti e le imprese bielorusse interessate. Il servizio di interpretariato sarà garantito dall’organizzazione. Da notare che tale evento si situa in linea di continuità non solo con la prima sessione della Commissione Mista italo-bielorussa sulla cooperazione economica (22-24 febbraio 2016) ma anche con il venturo Energy Expo 2017 di Astana in Kazakhstan, Paese, come la Bielorussia, membro dell’Unione Economica Euroasiatica (UEE). Inoltre, il Forum permetterà di accostare, in un’ottica di promozione integrata, il lato economico a quello linguistico culturale, già valorizzato dalla dichiarazione del 2017 quale Anno della Cultura Italiana in Bielorussia.

Obiettivi

L’obiettivo dell’iniziativa è la promozione delle eccellenze dell’industria italiana nel settore della green economy, con particolare riguardo a energie rinnovabili, gestione dei rifiuti, delle risorse idriche e della qualità dell’aria, efficientamento energetico e “smart cities”, per dare concretezza, anche in questo settore, al partenariato bilaterale e stimolare sinergie con imprese ed enti bielorussi di settore. Si intravedono, infatti, interessanti opportunità di business in Bielorussia connesse agli sforzi di transizione energetica recentemente intrapresi dal Governo di Minsk. Ciò è sottolineato, fra l’altro, dall’adozione del nuovo Piano Nazionale di Sviluppo 2016-2020, che prevede specificamente l’adozione di misure a sostegno della green economy nonché modelli di produzione, campagne di informazione e sensibilizzazione sociale volti ad assicurare la transizione del Paese verso una maggiore consapevolezza ecosostenibile ed efficienza energetica. Le finalità prioritarie contenute nel piano programmatico spaziano dall’ottimizzazione della gestione dei rifiuti alla promozione del turismo sostenibile, dalla conservazione delle biodiversità allo sfruttamento delle fonti energetiche rinnovabili, ambiti in cui l’industria italiana può fornire importanti contributi. Lo sviluppo del settore è inoltre ulteriormente potenziato grazie ai finanziamenti dell’Unione Europea nel quadro dei propri programmi di assistenza tecnica (in particolare il Single Support Framework for Belarus 2017-2020, in fase di finalizzazione) e al sostegno del Programma per lo Sviluppo delle Nazioni Unite (UNDP) in partnership con il Ministero dell’Ambiente bielorusso. Oltre a ciò, sarà possibile valutare le opportunità di finanziamento offerte dalle principali banche private e istituzioni finanziarie internazionali presenti in Bielorussia (Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo, Banca Mondiale, Fondo Monetario Internazionale) e dagli enti nazionali di sostegno alle imprese.

Programma provvisorio del lavori

9:00 Registrazione

9:30 Avvio del Forum, saluti istituzionali

10:00 I Panel “Rischi e opportunità per gli investimenti esteri in Bielorussia: prospettive per l’impresa italiana nel settore della green economy”

11:00 I Pausa caffè

11.30 II Panel “Come entrare nel mercato bielorusso: le opportunità di finanziamento” 12.45 Colazione di lavoro

14:00 Avvio incontri B2B e B2G

16:00 II Pausa caffè

18:00 Chiusura degli incontri e del Forum.

Organizzatori

Camera di Commercio Italia-Eurasia
Ambasciata d'Italia in Bielorussia
Ice
Sace
Camera di Commercio Italia-Bielorussia
Ispromedia

Location

Premiato quest’anno con il prestigioso riconoscimento di «miglior hotel MICE» al Buying Business Travel Awards Russia, il nuovo Hotel Marriot di Minsk è un complesso di nuova costruzione ultimato ad inizio 2016. È una delle strutture più all’avanguardia della Bielorussia, situato vicino al centro della città, a pochi passi sia dal centro esposizioni che dall’emozionante Minsk Arena. Diversi i comfort presenti nella struttura, che vanta una serie di balconi privati con vista sul fiume che attraversa la capitale,  lenzuola di lusso, Spa, centri termale e piscina, zone relax e servizi orientati al cliente. Le docce termali sono aperte 24 ore su 24 con servizio in camera diretto al cliente, con cui è possibile gustare i cocktail del Barrel Bar eseguiti dai maestri del mestiere bielorussi. 

Il Minsk Marriott Hotel è un complesso alberghiero a cinque stelle tra i più famosi della città. Sede di numerosi eventi e manifestazioni grazie alla sua capacità ricettiva, è considerato una delle strutture architettoniche più belle della capitale Bielorussa. AL suo interno si svolgerà anche il Primo Forum Italo-Bielorusso sulla Green Economy.

Minsk Marriot Hotel*****

Come partecipare

Gli enti e le imprese interessati a partecipare sono invitati a manifestare il proprio interesse scrivendo all’indirizzo info@italiaeurasia.com. I lavori si svolgeranno all’Hotel Marriott sito in Praspiekt Pobediteley 20, 220020, Minsk, Belarus. I partecipanti interessati al servizio di incontri B2B e B2G sono pregati di segnalarlo tempestivamente all’organizzazione.

N.B.: I partecipanti che si tratterranno in Bielorussia per un periodo inferiore ai 5 giorni, transitando unicamente per l’Aeroporto Internazionale di Minsk, non avranno bisogno di ottenere preventivamente il visto di ingresso nel Paese, altrimenti necessario.

Sponsor

Belagroprombank
Ubi Banca
Freeza

Scarica il programma in PDF

Print this entry