Gazprom investirà 3,6 miliardi di dollari nei gasdotti bielorussi

Giu 9, 2016 10:30 am

Serviranno per la gestione dei gasdotti e la promozione delle capacità degli impianti di stoccaggio sotterraneo

Gazprom prevede di investire 2,5 miliardi per lo sviluppo del sistema di gasdotti bielorussi fino al 2020, secondo i documenti preparati per la visita di lavoro del presidente russo Vladimir Putin nel paese (svolta ieri a Minsk). Secondo quanto riporta il comunicato della compagnia, “Gazprom, che è proprietaria della sezione bielorussa del gasdotto Yamal-Europa, prevede di investire 2,5 miliardi per lo sviluppo del sistema di gasdotti bielorussi e $ 1,1 miliardi nel promuovere la capacità degli impianti di stoccaggio sotterraneo (in Bielorussia) fino al 2020″recita il documento.  La Russia è infatti il fornitore chiave di petrolio e di gas della Bielorussia, con una quota di 21,5 milioni di tonnellate di petrolio all’anno e 20 miliardi di metri cubi di gas. Nell’incontro tra Vladimir Putin e Alexander Lukashenko il tema principale è la questione dei prezzi del gas, come riferito dal primo ministro della Bielorussia Andrey Kobyakov: “Uno dei problemi discussi oggi a Minsk è legato ad approcci principali per il prezzo del gas fornito dalla russa Gazprom della Russia”.

Source URL: http://eurasiatx.com/gazprom-investira-25-miliardi-per-lo-sviluppo-di-gasdotti-bielorussi/?lang=it