Era-Glonass, semaforo verde per l’entrata in funzione

È il sistema di chiamata automatica di emergenza che si attiva in seguito ad una collisione
Era-Glonass, semaforo verde per l’entrata in funzione
02 febbraio 12:24 2017 Stampa

 

Più controllo, più sicurezza, e meno incidenti. Queste le parole che hanno accompagnato la riunione governativa tra il ministero dell’Industria e del Commercio e le più grandi case automobilistiche della Russia. Al centro del dibattito l’entrata in funzione del sistema Era-Glonass, voluto da Putin nel 2015, in grado di monitorare ed effettuare chiamate di emergenza in caso di collisione tra veicoli. Secondo gli esperti le nuove misure permetteranno di salvare la vita di oltre 4000 persone all’anno nella Federazione Russa, grazie ad un intervento repentino entro la prima ora, considerato di vitale importanza nel caso di incidenti.

L’incontro è avvenuto alla presenza del Vice Ministro dell’Industria e del Commercio della Federazione Russa, Alexander Morozov, e il gruppo di lavoro formato dai più grandi rappresentanti delle case automobilistiche che operano sul territorio: AvtoVAZ, GAZ, KamAZ, Toyota, Nissan, Volkswagen, Kia, Autotor, Peugeot-Citroen, Hyundai, Mercedes Benz, Renault. Al dialogo hanno preso parte anche i rappresentanti Rosstandart, il Ministero dei Trasporti della Russia,la Commissione economica eurasiatica, e della società appaltatrice JSC Glonass.

I partecipanti hanno discusso questioni relative alla data di entrata in vigore del sistema, i requisiti riguardanti l’equipaggiamento di sicurezza obbligatorio per tutti i veicoli passeggeri e merci messi in circolazione nel territorio dell’Unione economica eurasiatica, e – ovviamente – i dispositivi di chiamata di emergenza. Secondo i dati Rosstandart sono stati emessi 321 certificati di omologazione per i veicoli OTTS e 71 omologazioni per i veicoli OTSH, per un totale di quasi 400 veicoli con sistemi integrati in grado di chiamare sistemi di emergenza Era-Glonass. Quest’ultimo, in caso di collisione, permette di attivare una chiamare i soccorsi in modalità automatica con una tempistica inferiore ai 20 secondi. Nel 2016 è stato installato in più di 161 mila vetture nazionali ed estere immatricolate nella Federazione.

Il sistema Era-Glonass è frutto della fusione tra due programmi: Glonass (Global’naja Navigacionnaja Sputnikovaja Sistema) è un sistema satellitare globale di navigazione russo, controparte del Global Positioning System degli Stati Uniti e del sistema di posizionamento Galileo, sviluppato in Europa. È gestito dalle Forze Spaziali Russe (VKS). Era è invece la parte che, sfruttando i satelliti Glonass, permette le chiamate di emergenza in automatico in seguito ad una collisione.

 

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Davide Lonardi
Davide Lonardi

Giornalista iscritto dall'Ordine Nazionale dal 2011, nutre una particolare passione per il mondo dell'editoria online. Collabora con diverse testate occupandosi anche di strategie di marketing e di personal branding sul web

View More Articles