Grano a doppia velocità per i Paesi Asean

La Russia duplica le esportazioni e consolida il suo ruolo nello scacchiere internazionale della fornitura di frumento e mais
Grano a doppia velocità per i Paesi Asean
10 gennaio 12:23 2017 Stampa

Le esportazioni di grano della Russia verso i paesi Asean (l’Associazione delle Nazioni del Sudest Asiatico) sono più che duplicate nell’anno agrario corrente. Lo ha annunciato Rosselkhoznadzor, il servizio di controllo sanitario e fitosanitario della Federazione, che ha reso noto i dati dell’analisi preliminare 2016/2017 prendendo in considerazione il periodo da luglio a dicembre 2016. In Russia, infatti, l’anno agrario dura dal 1° luglio 2016 e fino al 30 Giugno 2017, ma nel periodo oggetto dell’analisi sono già state consegnate circa 587.000 tonnellate di grano, in particolare 467.000 tonnellate di frumento e 118 mila tonnellate di mais.

Il ministro dell’Agricoltura Alexander Tkachev ha detto che – considerando il raccolto di 119 milioni di tonnellate di grano del 2016 – il Paese è in grado di esportarne più di 40 milioni di tonnellate in questo anno agricolo. In linea generale i valori stanno crescendo velocemente, se pensiamo che nel 2015 il raccolto era stato di 104,8 milioni di tonnellate di grano che aveva permesso di esportare 33,9 milioni di tonnellate. Si avvicinano quindi i valori registrati nel periodo dell’Unione Sovietica, quando i dati del raccolto parlavano di 127,8 milioni di tonnellate (1978), reso possibile grazie alle vaste aree di ritaglio.

Ricordiamo che gli stati appartenenti all’Associazione delle Nazioni del Sudest Asiatico (Asean) sono Indonesia, Malesia, Filippine, Singapore, Thailandia, Brunei, Cambogia, Laos, Myanmar e Vietnam.

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Davide Lonardi
Davide Lonardi

Giornalista iscritto dall'Ordine Nazionale dal 2011, nutre una particolare passione per il mondo dell'editoria online. Collabora con diverse testate occupandosi anche di strategie di marketing e di personal branding sul web

View More Articles