Huawei ha acquistato dalla Russia tecnologie di riconoscimento facciale

La compagnia cinese ha acquisito da Vokord brevetti e tecnologie di ultima generaizione
Huawei ha acquistato dalla Russia tecnologie di riconoscimento facciale
06 giugno 08:57 2019 Stampa

La compagnia cinese Huawei, una delle più grandi società di telecomunicazioni del mondo, ha acquisito la tecnologia di riconoscimento facciale dallo sviluppatore russo Vokord. Lo riporta il quotidiano russo Vedomosti.
Secondo il giornale, l’acquisto è stato effettuato lo scorso maggio tramite il Moscow Soft Lab di Mosca. I suoi comproprietari erano la consociata russa della società cinese Tech Company Huawei e Huawei Digital Technology Co. Limited, con sede a Hong Kong.
Vocord non solo ha venduto i suoi brevetti e le sue attrezzature a Eagle Softlab, ma ha anche trasferito la maggior parte dei suoi dipendenti.
Un rappresentante di Huawei ha confermato che le filiali della compagnia russa e di Hong Kong sono effettivamente diventate proprietarie di Eagle Soft Lab, ma non hanno rivelato i dettagli dell’accordo.

Print this entry

  Categories:
view more articles

About Article Author

Domenico Nucera
Domenico Nucera

View More Articles