Il Parlamento dell’Uzbekistan ratifica l’ingresso nell’IPA CIS

L'Uzbekistan si è ufficialmente unito all'Assemblea interparlamentare della CSI, l'accordo corrispondente è stato firmato oggi durante la riunione  dell'Organismo  a San Pietroburgo.
Il Parlamento dell’Uzbekistan ratifica l’ingresso nell’IPA CIS
29 novembre 13:31 2018 Stampa

I segretari del Consiglio di sicurezza dei paesi della CSI hanno ratificato l’ingresso dell’  Uzbekistan  nell’Organizzazione. “Siamo lieti di sostenere l’ingresso della Repubblica dell’Uzbekistan nella nostra famiglia parlamentare comune.  La nostra famiglia parlamentare della CSI è ora completa”, ha detto Valentina Matvienko, presidente del Consiglio della Federazione, in una riunione del Consiglio della CIS dell’IPA.

Secondo il Presidente del Senato  Nigmatilla Yuldashev, la firma da parte dell’Uzbekistan della convenzione IPA CIS  apre nuove opportunità per il paese alla cooperazione internazionale.

Ora l’IPA CIS comprende i parlamenti di nove paesi del Commonwealth: Russia, Bielorussia, Armenia, Azerbaigian, Kazakistan, Kirghizistan, Moldova, Ucraina e Uzbekistan.

Print this entry

  Categories:
view more articles

About Article Author