Il Ritz-Carlton apre nel cuore del Kazakistan

L'hotel entrerà a far parte di un complesso di lusso nel centro di Astana
Il Ritz-Carlton apre nel cuore del Kazakistan
06 giugno 11:54 2017 Stampa

L’hotel extra lusso Ritz-Carlton apre le sue porte ad Astana. Di proprietà della Verny Cpital Group, l’hotel è situato nella Talan Towers della capitale kazaka ed entra a far parte di un nuovo complesso d’élite costituito da un centro d’affari e a una galleria di shopping di lusso. A ridosso dell’apertura dell’Expo, l’hotel nasce in un contesto di modernizzazione della città di Astana, pronta ad accogliere il grande flusso di turisti.

Attualmente, il Ritz-Carlton dispone di 157 camere, tra cui 32 suite e 27 residenze, tutte con una vista panoramica sulla città. Al quattordicesimo piano, inoltre, si trova un Club Lounge che offre agli ospiti un check-in privato, un Club Concierge ed eventi culinari organizzati durante il giorno. I turisti poi potranno mangiare prodotti tipici nei tre ristoranti dell’hotel. Al diciottesimo piano infine è stato collocato il ristorante russo White Rabbit Family, caratterizzato non solo dalla buona cucina, ma da una bellissima vista.

In un hotel del genere, poi, è immancabile la spa. Per usufruirne sono stati creati dei pacchetti stagionali che i clienti possono acquistare direttamente al momento della prenotazione o alla reception. La spa include una sauna, una piscina a secco e una a vapore, ed ha accanto una sala fitness. Infine, il Ritz-Carlton mette a disposizione una sala da ballo di mille metri quadrati per congressi, riunioni ed altri eventi.

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Nicole Volpe
Nicole Volpe

View More Articles