Juncker: ”Costruzione Europa, impossibile senza Russia”

Il presidente della Commissione europea ripensa all'architettura dell'Europa
Juncker: ”Costruzione Europa, impossibile senza Russia”
24 febbraio 13:00 2017 Stampa

La cooperazione con la Russia è fondamentale per la costruzione dell’Europa. Sono le parole del presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker. Per ripensare l’architettura europea l’Ue deve lavorare con i Paesi vicini. “Penso che abbiamo bisogno di ripensare l’architettura europea, perché continuare sulla strada attuale non è possibile – ha detto Juncker, parlando presso l’Università Cattolica di Lovanio -. Inoltre dobbiamo essere d’accordo con i nostri vicini le linee guida che dovrebbe seguire l’architettura europea“.

Nonostante le difficoltà nei rapporti con la Russia, “dovremmo capire che senza la Russia non si può costruire l’Europa, non nel senso dell’Ue, ma nel senso del continente. Non è possibile una situazione in cui la Russia non si attiene alle regole e in cui la Russia, non essendo riuscita a scoraggiare l’Ue, deve affrontare una mancanza di volontà assoluta di venirle incontro”, ha detto il presidente della Commissione europea.
Egli ha osservato che questo comprende “sia la Turchia, e gran parte del mondo turco, perché sono nostri vicini”.

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Cecilia Valentini
Cecilia Valentini

View More Articles