Krasnodar, nasce l’Alluminio Valley

Sorgerà nella regione del Krasnodar, sotto l’egida della UC Rusal
Krasnodar, nasce l’Alluminio Valley
05 settembre 12:00 2016 Stampa

La società UC Rusal (alluminio russo) insieme all’amministrazione della regione del Krasnodar e all’Associazione dei produttori di alluminio hanno sottoscritto l’accordo per la nascita dell’Alluminio Valley. I promotori dell’accordo prevedono di attirare non meno di 200 milioni di dollari dagli investitori russi, cinesi ed europei per avviare il progetto. Secondo le prime informazioni, la realizzazione dell’Alluminio Valley si concluderà entro il 2024 e consentirà di aumentare il consumo del metallo dell’80%, fino a giungere a 2,5 milioni di tonnellate annue. Il totale degli investimenti previsti è di 2 miliardi di dollari.

L’altra grande compagnia metallurgica russa, la Mecel di Celjabinsk è approdata nel primo semestre 2016 all’utile netto di esercizio (il primo dal 2011). Il fatturato 2015 è stato di 130,2 miliardi di rubli.

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Cecilia Valentini
Cecilia Valentini

View More Articles