La Bielorussia sotterra l’ascia di guerra

Minsk e Mosca non discutono l'adeguamento del trattato allo Stato dell'Unione
La Bielorussia sotterra l’ascia di guerra
09 ottobre 13:59 2018 Stampa

La Bielorussia partecipa alla riunione dei parlamenti eurasiatici e pianifica le prossime iniziative dell’Assemblea parlamentare dell’Unione di Bielorussia e Russia. Il presidente della Camera Vladimir Andreichenko ed il presidente della Duma di stato della Russia Vyacheslav Volodin hanno fatto pace. L’incontro tra i due politici si è svolto a margine della terza riunione dei parlamenti dei paesi eurasiatici in corso ad Antalya, in Turchia. Negli ultimi mesi i contenziosi tra i due Paesi si sono manifestati in maniera acerba soprattutto alla frontiera dove la Dogana russa ha inasprito controlli e ammende rimandando indietro molti prodotti della filiera agroalimentare bielorussa. La controversia ha raggiunto il culmine nella cosiddetta “guerra del latte” tuttora non risolta.

Print this entry

  Categories:
view more articles

About Article Author