La Russia continua a interferire

Il direttore dell'intelligence americana, Dan Coats denuncia interferenze anche per le presidenziali del 2020
La Russia continua a interferire
03 agosto 09:20 2018 Stampa

I russi continuano a interferire nel processo politico statunitense. Lo ha detto il direttore dell’intelligence nazionale (Dni), Dan Coats, durante una conferenza stampa con i giornalisti alla Casa Bianca sugli sforzi per salvaguardare il corretto svolgimento del voto.

L’amministrazione continua a vedere “una campagna pervasiva” della Russia per “cercare di indebolire e dividere gli Stati Uniti”. Coats ha poi detto che l’intelligence “è preoccupata delle minacce nei confronti [del corretto svolgimento] delle elezioni di metà mandato del 2018 e delle presidenziali del 2020”.

Il filone italiano del Russiagate ha determinato la richiesta di istituire una speciale Commissione parlamentare di inchiesta.

 

Print this entry

  Categories:
view more articles

About Article Author