Latte e formaggio, nuove produzioni a Novosibirsk

Un nuovo impianto che avrà una capacità di 600 tonnellate al giorno di latte e 60 tonnellate di formaggi
Latte e formaggio, nuove produzioni a Novosibirsk
24 maggio 17:30 2017 Stampa

A Novosibirsk si lavora il latte e si produce formaggio. Questo il progetto che intende intraprendere un investitore per il momento sconosciuto. L’obiettivo è costruire una grande fabbrica di trasformazione del latte con una capacità di 600 tonnellate al giorno. La struttura sarà situata nella città russa di Novosibirsk, in Siberia.

L’investimento nella costruzione di fabbrica è pari a 6 miliardi di rubli. Stefan Duerr, direttore generale della EkoNiva-APK Holding Management Company, in una sessione del governo regionale ha dichiarato che l’impresa sarebbe in grado di produrre 60 tonnellate di formaggi al giorno. In particolare 50 tonnellate di formaggi semi-duri, come Rossiiski e Golandskii, e 10 tonnellate di formaggi duri.

La struttura si estenderà su superficie di 7 ettari nel distretto di Maslyanisky della città siberiana. Il progetto prevede anche la costruzione di un magazzino di 18mila metri quadrati.

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Cecilia Valentini
Cecilia Valentini

View More Articles