L’attrazione armena per il gas iraniano

Ministro Sviluppo economico Khachatryan “positivo diventare paese transito gas Iran”
L’attrazione armena per il gas iraniano
01 marzo 10:32 2019 Stampa

Diventare un paese di transito per il gas iraniano avrà un impatto positivo sull’Armenia. Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico dell’Armenia, Tigran Khachatryan, al termine della riunione del governo in cui è stato dato il via libera all’accordo. “La possibilità di essere un paese di transito per il gas iraniano e di importare più gas non può che avere un impatto positivo sull’utilizzo efficiente dell’infrastruttura esistente in Armenia. Per quanto ne so, le capacità esistenti consentono di raddoppiare i volumi”, ha detto Khachatryan. Nella conferenza stampa di ieri a Teheran con il premier armeno Nikol Pashinyan, il presidente Hassan Rohani ha dichiarato che l’Iran è pronto ad aumentare le esportazioni di gas verso l’Armenia. “I due paesi sono intenzionati ad approfondire le loro relazioni”, ha dichiarato Rohani. Nella conferenza stampa, il presidente iraniano ha sottolineato che Teheran e Erevan stanno dialogando per poter esportare il gas iraniano in Georgia attraverso l’Armenia.

Print this entry

  Categories:
view more articles

About Article Author