Lavrov lascia l’Italia con una promessa: “Presto gli  Accordi di Minsk saranno rispettati”

"Non c’è alternativa"
Lavrov lascia l’Italia con una promessa: “Presto gli  Accordi di Minsk saranno rispettati”
23 novembre 15:13 2018 Stampa

“Non c’è un’alternativa agli accordi di Minsk sull’Ucraina” ha detto il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov nel corso della conferenza stampa con il capo della diplomazia italiana Enzo Moavero aggiungendo che “in base ai risultati di oggi siamo convinti che sicuramente presto questi accordi saranno rispettati”.

 

Print this entry

  Categories:
view more articles

About Article Author