Libero scambio Uee-Vietnam, accordo firmato

Nuove regole per il commercio tra l'Unione e la Repubblica. Abbattuti i dazi doganali
Libero scambio Uee-Vietnam, accordo firmato
31 maggio 13:00 2016 Stampa

Il presidente della Bielorussia Alexander Lukashenko ha firmato la legge sull’accordo di libero scambio tra l’Unione Economica Eurasiatica e il Vietnam. Il documento è stato pubblicato questa mattina sul portale ufficiale delle leggi del governo bielorusso.

“A ratificare l’accordo di libero scambio tra l’Unione Economica Eurasiatica, da una parte i suoi Stati membri e dall’altra la Repubblica socialista del Vietnam“, riporta il documento.

L’accordo era stato firmato in Kazakistan a maggio dello scorso anno e la Commissione sulle attività legislative dell’Uee aveva approvato il progetto di legge lo scorso febbraio. Si presuppone che in un primo momento i dazi doganali saranno azzerati per circa il 60% degli articoli in commercio tra i due Paesi. Successivamente entro il 2025, dopo la fine di tutti i periodi di transizione, circa il 90% dei prodotti raggiungeranno la soglia dello zero rispetto ai dazi doganali.

Il disegno di legge sulla ratifica del documento è stato adottato dalla Camera dei rappresentanti dell’Assemblea nazionale della Bielorussia il 25 maggio scorso e approvato dal Consiglio il 27.

 

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Cecilia Valentini
Cecilia Valentini

View More Articles