Mc Donald’s Russia, primi test per gli ordini online

Con l'aumento dei punti vendita e la crescente fidelizzazione dei clienti, la catena valuta nuove soluzioni per l'acquisto dei prodotti
Mc Donald’s Russia, primi test per gli ordini online
01 febbraio 17:11 2017 Stampa

La nota catena di fast food americana Mc Donald’s è pronta a lanciare i primi servizi di ordinazione online in Russia. Lo ha annunciato il presidente della divisione russa della società, Khamzat Khasbulatov, secondo cui a breve verrà lanciata un’app mobile in grado di processare gli ordini dei clienti da remoto. Le motivazioni della decisione stanno nei “repentini cambiamenti del mondo” e nella “volontà di Mc Donand’s di rimanere al passo con le opportunità offerte dalle nuove tecnologie” ha dichiarato Khasbulatov.

La società starebbe valutando tutti i possibili scenari, tra cui la consegna dell’ordine direttamente a casa o la possibilità che il cliente ritiri il prodotto nel punto vendita (attraverso corsie preferenziali e/o sportelli esterni alla struttura) . Tuttavia è ancora presto per parlare di un lancio nel breve periodo, ha sottolineato Khasbulatov, secondo cui questa operazione servirebbe a testare la risposta del pubblico russo alle nuove modalità di accesso alle prenotazioni.

Solo pochi giorni fa il numero uno della catena americana aveva annunciato l’apertura di 50 nuovi store nel 2017, senza nascondere la difficile condizione in Russia dove il crollo dei prezzi del petrolio e la crisi del rublo hanno abbassato di molto il potere d’acquisto delle persone. . Tuttavia secondo i dati del 2016 il numero di clienti fidelizzati continua a salire, garantendo alla compagnia un buon margine di movimento nel mercato. 

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Davide Lonardi
Davide Lonardi

Giornalista iscritto dall'Ordine Nazionale dal 2011, nutre una particolare passione per il mondo dell'editoria online. Collabora con diverse testate occupandosi anche di strategie di marketing e di personal branding sul web

View More Articles