Moesk taglia gli investimenti fino al 2019

La società che serve 17Mln di persone nell'area di Mosca ha ritoccato a ribasso i piani d'investimento
Moesk taglia gli investimenti fino al 2019
25 luglio 10:45 2016 Stampa

Inversione di tendenza nel programma di investimenti di Moesk (Moscow United Electro Grid Company), che ha deciso di apportare un taglio del 2,9% ai fondi per il piano di investimenti fino al 2019. L’azienda che si occupa di produzione e fornitura di energia elettrica nell’area di Mosca ha deciso di modificare la “vecchia” timeline quadriennale di investimenti (2015-2019), passando dai 222,3 miliardi di rubli previsti fino ai 216,5 miliardi attuali. Allo stesso tempo il volume degli investimenti programmati per il 2016 subirà un taglio complessivo del 7,9%, passando dagli attuali 43,1 miliardi di rubli fino ai 39,7 miliardi del nuovo piano. Il piano, che prevede l”approvazione del progetto da parte del Ministero dell’Energia della Russia, si inserisce a piano titolo nei piani di contenimento delle spese annunciati nei mesi scorsi da Moesk.

Moesk, oltre a produrre e distribuire energia nell’area metropolitana di Mosca, fornisce inoltre servizi di connessione e installazione, riparazione, manutenzione e servizi tecnici per le apparecchiature elettriche. L’azienda è stata istituita il 1 aprile 2005 a seguito della riorganizzazione delle Mosenergo. Le sue strutture energetiche includono circa 607 centri ad alta tensione di alimentazione di 35/110/220 kV, 15.590 chilometri di linee elettriche 35-220 kV, 1.408 chilometri delle linee di collegamento ad alta tensione e 121,145 chilometri di reti di distribuzione elettriche. L’azienda, che ha sede a Mosca, serve circa 17 milioni di persone. 

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Davide Lonardi
Davide Lonardi

Giornalista iscritto dall'Ordine Nazionale dal 2011, nutre una particolare passione per il mondo dell'editoria online. Collabora con diverse testate occupandosi anche di strategie di marketing e di personal branding sul web

View More Articles