Mosca, 60% degli hotel prenotati per la Coppa del Mondo 2018

La maggior parte delle prenotazioni è stata effettuata da tifosi provenienti da Usa e Cina
Mosca, 60% degli hotel prenotati per la Coppa del Mondo 2018
31 ottobre 12:00 2017 Stampa

Gli hotel di Mosca cominciano a riempirsi in vista della Coppa del Mondo 2018. Secondo Nikolay Gulyaev, direttore del dipartimento dello sport della città, sono 40mila le camere d’albergo prenotate, pari a circa il 60 percento della disponibilità degli hotel moscoviti.

“Gli hotel economici sono i più prenotati. Nel centro della capitale non è rimasto praticamente nemmeno un ostello o un mini-hotel libero durante le partite dei Campionati del mondo 2018. Molte delle stanze non solo sono prenotate, ma sono già state pagate” ha spiegato Gulyaev, ricordando che le vendite sono iniziate a settembre. Al momento, la maggior parte delle prenotazioni sono state effettuate da tifosi americani e cinesi, le cui squadre, però, non parteciperanno al torneo calcistico.

L’alta richiesta di camere ha provocato un innalzamento dei prezzi da parte dei proprietari degli hotel. Secondo il dipartimento dello sport e del turismo di Mosca, i costi hanno raggiunto il massimo livello consentito, monitorati e calmierati dai dipendenti del dipartimento.

Il torneo di Coppa del Mondo 2018 si disputerà dal 14 giugno al 15 luglio 2018 in 11 diverse città russe: Mosca, Kaliningrad, San Pietroburgo, Volgograd, Kazan, Nizhny Novgorod, Samara, Saransk, Rostov-sul-Don, Sochi e Yekaterinburg. Per i tifosi, inoltre, è previsto l’accesso in Russia senza il visto. Ai controlli di frontiera basterà infatti esibire il biglietto valido per una partita del torneo, insieme a un  pass speciale.

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Nicole Volpe
Nicole Volpe

View More Articles