A Mosca al via il N.I.C.E., cinema italiano è protagonista

Apr 4, 2017 2:35 pm

Si parte con il film “La pazza gioia” di Paolo Virzì

Il Festival N.I.C.E. a Mosca quest’anno compie 20 anni. Da oggi al 9 Aprile il cinema italiano è protagonista nella capitale russa. La prima tappa del Festival parte da Mosca e la location scelta per lo svolgimento dell’evento è il Cinema Oktjabr’, della catena KARO, che lo scorso ha compiuto 50 anni.

Il Festival si inaugura con il film “La pazza gioia” di Paolo Virzì, vincitore ai recenti David di Donatello per la migliore regia e la migliore interpretazione femminile, andata a Valeria Bruni Tedeschi. All’attrice italiana è dedicato un focus nella sua doppia veste di interprete e regista.

Tra le novità della XX edizione un programma più ricco del solito, 16 film, e l’estensione del raggio di azione del festival in spazi di proiezione inusuali, quali la Galleria Tret’jakov, dove verranno proiettati i documentari, e il MAMM (Multimedia Art Museum), sede di un evento d’eccezione per ricordare Franca Sozzani “signora della moda” con il documentario “Franca: Caos e Invenzione” alla presenza del produttore Daniele Di Lorenzo.

Quest’anno il pubblico sarà chiamato a scegliere tra i sei titoli in concorso. Al vincitore, che sarà proclamato il 9 aprile, verrà consegnata un’opera in mosaico creata appositamente per la XX edizione del Festival dall’artista Marco Bravura.

A presentare la manifestazione, accanto alla direttora del N.I.C.E. Viviana del Bianco, siederanno la direttora dell’IIC di Mosca Olga Strada e Naum Kleiman fondatore del “Centro Studi Ejzenstejn”, i registi Domenico Calopresti e Francesco Fei. Per l’occasione verrà proiettato un video di ringraziamento dell’attrice e regista Valeria Bruni Tedeschi, assente per motivi personali.

Organizzato con il sostegno dell’Istituto Italiano di Cultura di Mosca e dell’Ambasciata d’Italia, il Festival italo-russo N.I.C.E. quest’anno sarà interamente dedicato al cinema fiction e documentari. Il tutto pensato in modo da presentare al meglio il cinema contemporaneo italiano con l’obiettivo di soddisfare anche il pubblico più esigente.

Eurasiatx/Askanews

Source URL: http://eurasiatx.com/mosca-al-via-il-n-c-e-cinema-italiano-e-protagonista/