Mosca, boom di hotel nel 2018

Il Comitato locale ha approvato il progetto di costruzione di 27 nuovi alberghi nella capitale
Mosca, boom di hotel nel 2018
18 luglio 10:00 2017 Stampa

Boom di hotel a Mosca nel 2018. Il Comitato della capitale che si occupa dei progetti di costruzione ha infatti annunciato che l’anno prossimo saranno costruiti 27 nuovi alberghi sul territorio moscovita.

Secondo l’organo amministrativo, la metà degli hotel verrà costruita entro il nono mese dell’anno. Questo fa pensare che probabilmente la costruzione verrà completata nel 2019. “L’area complessiva destinata alla costruzione degli alberghi, che nasceranno l’anno prossimo nella capitale, arriva a 500mila metri quadrati – ha dichiarato Konstantin Timofeev, presidente del Comitato -. Un grosso contributo verrà dato nel quarto trimestre, quando saranno messi in funzione 14 alberghi”. Timofeev ha poi specificato che al momento sono stati eseguiti lavori di costruzione e installazione in 15 siti che dovranno essere utilizzati l’anno prossimo.

Nell’ultimo anno, il mercato alberghiero in Russia ha registrato una decisa crescita. Soprattutto quello di Mosca. Secondo la Jll, compagnia finanziaria londinese, nella Federazione quest’anno sono state create 1.900 stanze: 200 in più rispetto allo scorso anno. A costruire sono, per lo più, le grandi catene alberghiere. Tra queste, secondo le analisi della Jll, le prime tre, per ordini di investimento, sono state Marriot/StarwoodAccor e Hilton.

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Cecilia Valentini
Cecilia Valentini

View More Articles