Mosca e Pechino insieme per l’agricoltura

Lo annuncia il vice ministro russo dell'agricoltura Yevgeny Gromyko
Mosca e Pechino insieme per l’agricoltura
19 giugno 15:25 2017 Stampa

Russia e Cina hanno deciso di migliorare la cooperazione agricola bilaterale. Lo annuncia il vice ministro russo dell’agricoltura Yevgeny Gromyko in collegamento telefonico con l’agenzia Tass dalla città cinese di Nanjing.

“Usiamo tutte le occasioni per discutere l’accesso dei produttori russi di carne e di grano nel mercato cinese”, ha detto Gromyko.

Nanjing, capitale della provincia orientale della provincia di Jiangsu, ha ospitato i colloqui dei ministri dell’Agricoltura dei Paesi Brics (Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica) lo scorso 16 giugno. “La dichiarazione, adottata a margine dei lavori – ha affermato il vice ministro -, riflette le iniziative russe che riguardano l’espansione del commercio bilaterale di prodotti agricoli e gli investimenti reciproci nel settore agroalimentare dei Paesi Brics”.

A margine dell’evento, la delegazione russa ha incontrato il vice ministro dell’Agricoltura cinese, Qu Dongyu.

“Come abbiamo concordato, ogni parte preparerà un elenco di dieci priorità e con il tempo li valuteremo uno ad uno, per una soluzione graduale – ha dichiarato Gromyko -. I partner cinesi hanno sostenuto la nostra intenzione di promuovere le merci russe sul mercato cinese“.

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Cecilia Valentini
Cecilia Valentini

View More Articles