Mosca, nuovo centro visti italiano

Il terzo nella capitale e il 25esimo in tutta la Russia
Mosca, nuovo centro visti italiano
30 novembre 15:04 2016 Stampa

Cresce sempre di più l’interesse dei russi per l’Italia e le sue bellezze. Per questo motivo, apre oggi, mercoledì 30 novembre, a Mosca il nuovo centro visti italiano presso il centro commerciale Kievsky. Il terzo nella capitale.

Oggi per i cittadini della Federazione Russa è più facile ricevere i visti per recarsi in visita nelle località italiane grazie all’apertura dei nuovi centri visti italiani, 25 in tutta la Russia.
L’inaugurazione del nuovo centro si svolge alla presenza dell’ambasciatore italiano Cesare Maria Ragaglini, in un periodo “strategico” dell’anno per il turismo, con le festività natalizie e di fine anno alle porte. Inoltre si inserisce nella strategia di promozione turistica dell’Italia in Russia, appoggiata dalla stessa Ambasciata e dall’Ente Nazionale per il Turismo.

Secondo i dati diffusi dall’associazione russa dei tour operator – Ator, durante quest’anno si è verificato un aumento della richiesta di pacchetti turistici con destinazione Italia, quantificabile in un +20-25% rispetto al 2015, quando il calo era stato pari al 35% rispetto all’anno precedente. Parallelamente è cresciuto anche il flusso turistico verso la Russia dall’Italia, che ha fatto segnare un +2% nel 2016 rispetto al 2015.

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Cecilia Valentini
Cecilia Valentini

View More Articles