Mosca riorganizza le aree industriali

In fase di sviluppo 40 zone industriali per 2,3 milioni di metri quadrati di immobili
Mosca riorganizza le aree industriali
01 settembre 10:29 2016 Stampa

Le autorità di Mosca sono al lavoro per la ricostruzione di oltre 40 zone industriali all’interno della città, per un totale di 2,3 milioni di metri quadrati di immobili. Lo riporta il Mosstroykompleks, comitato per la politica di costruzione della città di Mosca, sul suo sito web.

“Dall’inizio dell’anno sono stati già approvati 6 progetti di riorganizzazione delle unità industriali, mentre circa 40 documenti sono in fase di sviluppo”, si legge nella dichiarazione.

Secondo il vice sindaco per la politica urbana e la costruzione, Marat Khusnullin, dopo l’introduzione del programma per la riorganizzazione delle aree industriali della città, sono stati approvati circa 53 piani di progetto per queste aree, di cui 15 sono attualmente in fase di costruzione. Dall’inizio dell’anno sono stati già costruiti circa 800mila metri quadrati di immobili in queste aree.

Secondo Khusnullin, le zone saranno attrezzate di tutte le infrastrutture sociali e di trasporto. Il totale dei siti “abbandonati” a Mosca occupano circa 18,8 ettari, oltre il 17% della città.

Viviana Laudani

Print this entry

  Article "tagged" as:
  Categories:
view more articles

About Article Author

Viviana Laudani
Viviana Laudani

View More Articles