Muore d’infarto a 21 anni consegnando a domicilio i cibi di Yandex Food

Indignazione sui social russi per il turno di 10 ore in bicicletta: “Capitalismo russo cannibale”
Muore d’infarto a 21 anni consegnando a domicilio i cibi di Yandex Food
22 aprile 15:01 2019 Stampa

La morte di un fattorino di Yandex Food a San Pietroburgo, durante il proprio turno di consegne, sta scatenando l’indignazione degli utenti sui social media dopo aver appreso il trattamento riservato ai corrieri da parte della Company russa proprietaria del più importante motore di ricerca della Federazione.

Artyk Orozaliev è morto all’età di 21 anni, in seguito al turno di 10 ore in bicicletta nella Capitale del nord della Russia. La causa del decesso è dovuta ad un infarto.

“Sono sinceramente scioccato”, ha twittato un utente anonimo. “Non pensavo che [Yandex Food avesse] un atteggiamento così disgustoso nei confronti dei suoi lavoratori.”

Altri utenti hann.o fatto riferimento al ” capitalismo russo cannibale” e alla “schiavitù “.

Ed infine: ” Dimentica Yandex e utilizza altre società , per favore “, ha twittato un altro utente.

Nei prossimi giorni si conosceranno gli effetti della morte sull’attività del gigante della distrubuzione, cresciuto 6 volte nell’arco del 2018.

Print this entry

  Categories:
view more articles

About Article Author