Naftogaz presenta il conto e annuncia aumento debito Gazprom di 200 milioni dollari

Per Gazprom il costo  del transito in Ucraina è spropositato e supera di due volte il prezzo medio applicato in tutto il mondo
Naftogaz presenta il conto e annuncia aumento debito Gazprom di 200 milioni dollari
01 marzo 12:22 2019 Stampa

Il debito della società russa Gazprom verso la società ucraina Naftogaz è cresciuto di 200 milioni di dollari in seguito di una decisione del Tribunale d’arbitrato di Stoccolma. Lo ha dichiarato il direttore esecutivo di Naftogaz, Yuri Vitrenko. “Costringeremo Gazprom a eseguire la decisione del Tribunale d’arbitrato sul caso del transito (di gas) e ci pagherà 2,56 miliardi di dollari più gli interessi, che sono incrementati di quasi 200 milioni nel corso dell’anno”, ha affermato Vitrenko. La compagnia energetica ucraina Naftogaz ha avviato ieri il processo di recupero di 2,6 miliardi di dollari dai conti in Lussemburgo di Gazprom (Russia) in base alle decisioni del Tribunale di arbitrato di Stoccolma.

 

Print this entry

  Categories:
view more articles

About Article Author