Nazarbayev protesta ma a produzione automobilistica del Kazakistan aumenta

Nel 2018 30.000 auto in più rispetto all'anno precedente.
Nazarbayev protesta ma a produzione automobilistica del Kazakistan aumenta
25 febbraio 11:50 2019 Stampa

L’industria automobilistica kazaka da due anni cresce costantemente e per la fine dell’anno in corso è previsto che il numero delle auto prodotte aumenterà di 10 mila unità rispetto al 2018, grazie alla crescente domanda del mercato e al programma statale di prestiti per ammodernare il parco auto.

La regione del Kazakistan orientale dove ha sede il più importante distretto automobilistico del Paese ha prodotto 18.300 automobili, il 60,8 percento del totale del Kazakistan: l’impianto si trova a Ust-Kamenogorsk, sforna 14 modelli in collaborazione con General Motors, KIA Motors, Renault-Nissan-AvtoVAZ e Volkswagen Group

Il secondo impianto leader ha sede nella regione di Kostanai e ha prodotto 11.800 automobili nel 2018 (39,2%) nel . Qui la linea di produzione realizza modelli Chevrolet, Hyundai, IVECO, JAC, Niva, Peugeot e Ravon.

Quasi la metà degli acquirenti  ha optato per i prodotti kazaki.

Lada è il marchio più popolare nel paese, con 13.413 unità vendute lo scorso anno, seguito da Toyota (12.278) e Hyundai (8.721).

Print this entry

  Categories:
view more articles

About Article Author