Nessuna macchina, nessun problema

Car sharing, alternativa al parcheggio succhiarubli
Nessuna macchina, nessun problema
11 dicembre 09:43 2018 Stampa

I residenti di Mosca si rivolgono a Car-Sharing: parcheggi sempre di meno, i costi sempre più alti. Decine di migliaia di residenti di Mosca si sono arresi il car-sharing per combattere le crescenti spese di parcheggio e la disponibilità sempre più esigua di spazi-auto. Una tendenza globale che ha reso la capitale russa uno dei mercati in più rapida crescita al mondo.

12,5 milioni (ufficiali) considerano il parcheggio a Mosca una chimera sempre più costosa in una delle città più congestionate del mondo.

I viaggi in car-sharing sono saliti  a 30.000 al giorno secondo l’autorità della città di Mosca; nel 2016 erano 45.000 durante l’intero anno.

JP Morgan ritiene che il mercato del car-sharing di Mosca sia uno dei più sviluppati tra le principali città del mondo per numero di auto e per numero di residenti. L’anno scorso c’era una macchina condivisa ogni 5000 abitanti a Mosca, mentre Washington ne contava una per 692 residenti.

Print this entry

  Categories:
view more articles

About Article Author